I 6 errori più frequenti in una dieta


1
2
3

insalata-e-semi-un-mix-nutriente-e-fresco

Errore 5: mangiare solo un’insalatona a pranzo e nient’altro

Apparentemente potrebbe sembrare la scelta più salutare e leggera ma si possono celare davvero molte calorie in un piatto apparentemente leggero. Pensiamo a cosa può contenere un’insalatona! Mais, olive, mozzarella, fontina ma anche maionese che messi insieme rappresentano una vera e propria bomba calorica, quindi è importante consumare si l’insalata evitando tutte queste aggiunte e accompagnandola a delle proteine come tonno, petto di pollo o tacchino ma anche un uovo sodo. Le proteine fanno sentire sazi e sono indispensabili in una dieta, oltre a dare tanta energia.

Errore 6: bistecca e insalata a pranzo e cena

Nemmeno però eliminare totalmente carboidrati e zuccheri dalla propria dieta è consigliabile. Quindi si ad un piatto proteico come bistecca e insalata sia a pranzo che a cena ma per non più di una settimana. Altrimenti potrebbe diventare molto dannoso per la salute ma anche noioso. È importante che la dieta sia varia, la carne rossa andrebbe consumata solo una volta alla settimana, per il resto è importante optare per altre fonti proteiche come pollo arrosto, tacchino al forno, pesce sia fresco che in scatola, anche i fiocchi di latte, il formaggio spalmabile light e lo yogurt greco sono delle importanti fonti proteiche. Inoltre non bisogna dimenticare i legumi, che andrebbero consumati almeno due volte a settimana. E se si ha voglia di concedersi uno sgarro meglio farlo con un paio di biscotti integrali.


1
2
3
Francesca Quagliata

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

<