Alimenti utili per la mente


1
2
3
4
5
6

Salmone…quello selvaggio!

bigstock-raw-salmon-and-ingredient-38576968

Se vieni colto da attacchi di “divanite acuta” quando invece sarebbe ora di darti da fare in palestra, dovresti consumare più pesce! Gli studi suggeriscono che maggiori assunzioni di acidi grassi omega-3, acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA), presenti nel salmone e in altri pesci “grassi” come sardine, merluzzo nero, sgombro e trota iridea, aiutano a combattere la depressione che distrugge la tua motivazione.

Questi grassi super sani (omega-3) regolano alcuni neurotrasmettitori cerebrali come la serotonina e la dopamina, che condizionano l’umore. Inoltre riducono l’infiammazione nel cervello, il che può scongiurare disturbi psichiatrici.

I ricercatori del CAMH (Centre for Addiction and Mental Health) di Toronto (Canada) hanno messo in evidenza che il tasso di infiammazione cerebrale delle persone affette da depressione è superiore fino al 30% rispetto ai “soggetti sani”.

Il salmone è inoltre fonte di vitamina D, che può aiutare a mantenere il cervello in forma tanto quanto il tuo addome. Una piccola porzione da 100 g di salmone selvaggio cotto ti fornirà il 90% della dose giornaliera raccomandata di vitamina D. Ma come per gli omega 3, devi cercare di acquistare salmone selvaggio, pescato in natura e non di allevamento. (Il Sockeye dell’Alaska è tra i migliori in commercio)

[CONTINUA CON LA NUMERAZIONE]


1
2
3
4
5
6
Marco Ferrari

Sono un Personal Trainer certificato ISSA Italia, blogger, motivatore, super appassionato di sport e cultura fisica. Specializzato in allenamento e corretta alimentazione sportiva. Muscoli e nutrimento impeccabile, sono il segreto per salute, prestanza e longevità....Ma ognuno necessita del suo programma... www.muscolarmente.com

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

<