Bioimis: fa del mangiare sano il tuo stile di vita

Bioimis è un’accademia alimentare e come qualsiasi accademia che si rispetti ti educa e in questo caso specifico ti educa a praticare un regime dietetico non solo finalizzato al dimagrimento ma anche al mantenimento del peso corretto.

Il progetto Bioimis nasce nel 2010 per volontà di Roberto Zorzo che circondandosi di un team selezionato di medici e biologi nutrizionisti si è ripromesso di trovare soluzioni naturali a diversi problemi di salute causati per lo più da stili di vita scorretti.

Bioimis supera quello che per molti anni ha rappresentato il fulcro di attenzione sui processi di dimagrimento, ovvero il cosumo di calorie. Seguendo questo metodo infatti è possibile ritrovare la forma ideale e perdere dunque peso, ottenendo anche benessere e salute, senza dover incorrere all’asunzione di pasti sostitutivi, integratori, farmaci o in casi più importanti arrivare all’intervento chirurgico.

Il percorso di formazione ed educazione alimentare si divide infatti in:

  1. Programma in forma ideale: un rest dell’organismo dalle impurità e dalle cattive abitudini. Vengono predisposti dei menù ad hoc in base al peso e alle misure antropometriche.
  2. Programma in forma per sempre: in questa seconda fase si apprende come mantenere i risultati raggiunti.

Chi decide di intraprendere questo percorso potrà avvalersi di un Customer Service Specializzato o gestire il tutto dalla Piattaforma Online.

Biomis ieri in occasione del BioimisDay a Pomezia ha lanciato anche la nuova appBiomis che permette a coloro che seguono il programma di avere a disposizione anche in mobilità il supporto degli esperti e un intero ricettario pensato in base alle proprie esigenze alimentari.

In questa occasione era presente anche il testimonial Luca Toni, scelto da Bioimis proprio per dimostrare come sia possibile mantenere una perfetta forma fisica senza rinunciare al cibo anche dopo il fermo di un’attività sportiva importante.

Noi abbiamo avuto il piacere di intervistarlo e di chiedergli come Bioimis lo abbia aiutato in questa sua nuova fase di vita: “Le mie abitudini alimentari non sono cambiate molto perchè ho sempre scelto di mangiare bene e sano, questo mi ha permesso di no avere mai problemi nel mantenere il mio fisico in buone condizioni”

Oltre a Luca Toni abbiamo avuto il piacere di intervistare Roberto Zorzo fondatore dell’Accademia con il quale abbiamo potuto parlare dei progetti futuri e della volontà di trasferire la filosofia di Bioimis nel Mondo.

Georgia Conte

1 Comment

  1. Avatar
    Francesca febbraio 23, 2017

    Buonasera .: desideravo essere contattata da voi.. sono una ragazza di 28 anni e peso 117 chili … per favore contattarmi .. per saperne di più.. grazie

    Reply

Leave reply

<

Simple Share Buttons