Tortini di patate con verdure julienne e crema di porri

Difficoltà: media
Costo: basso
Tempo di preparazione:
1 ora e 15 minuti
Tempo di cottura: 1 ora

Ingredienti e materiale occorrente per 4 persone:

  • 500 g di patate
  • 1 porro
  • 1 carota
  • 1 zucchina genovese
  • brodo vegetale
  • 80 g di granella di pistacchi
  • 20 g di farina integrale
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 rametti di maggiorana
  • 1 pizzico di noce moscata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)
  • 4 stampini
  • 1 pennello da cucina

Preparazione:

  1. Cuocete le patate in acqua bollente per 35 minuti circa. Scolatele e immergetele per pochissimi secondi in una ciotola con acqua fredda così da facilitare la rimozione della pellicina esterna senza scottarvi.
  2. Tagliate le patate grossolanamente e versatele all’interno di un frullatore.
  3. Aggiungete l’olio extravergine d’oliva, qualche fogliolina di prezzemolo, la noce moscata, il parmigiano, il latte e una presa di sale.
  4. Tagliate a julienne la zucchina e la carota e lasciatele sbollentare per 2 minuti circa in acqua salata.
  5. Sgocciolate le verdure, fatele intiepidire e conditele con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e le foglioline di maggiorana tritate.
  6. Nel frattempo, pulite il porro eliminando solo metà della parte verde, dopodiché tagliatelo a fettine e cuocetelo in poco brodo vegetale bollente per 10 minuti circa, finché sarà abbastanza morbido.
  7. Una volta ben cotto, scolate il porro e frullatelo con due cucchiai di olio extravergine d’oliva, unendo man mano piccole quantità di brodo vegetale rimasto, fino ad ottenere una consistenza cremosa e fluida. Regolate di sale e pepe.
  8. Spennellate d’olio extravergine d’oliva i quattro stampini, spolverizzateli con la farina integrale e versatevi all’interno il composto di patate fino a metà della loro altezza.
  9. Disponete uno strato di verdure e aggiungete un altro strato di purè, premendolo con il dorso di un cucchiaio per compattare e realizzare i tortini di patate.
  10. Fate gratinare gli sformati in forno già caldo a 185 °C per 15-20 minuti circa.
  11. Togliete i tortini di patate dal forno e fateli raffreddare per 5 minuti circa, disponeteli sui piatti, versate la crema di porro calda.
  12. Decorate con la granella di pistacchi e un qualche ciuffetto di rosmarino e servite a tavola.

José Galizia

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Simple Share Buttons