Mettersi a dieta: i consigli su come fare

“Da Lunedì mi metto a dieta”.

Alzi la mano chi non ha pronunciato questa frase almeno una volta.

Se questo vi è già accaduto, significa che qualcosa non va e che la dieta l’avete fin troppe volte iniziata e abbandonata.

Secondo molte ricerche, smettere o fallire la dieta, sopratutto senza il controllo costante di un esperto, è molto facile.

Perdere peso è davvero difficile. Anche perchè, rispettare una dieta sana e praticare esercizio fisico costante, sono elementi che dovrebbero caratterizzare l’intera vita delle persone e non solo una fase transitoria.

Ma come fare a mettersi a dieta?

Ecco alcuni consigli:

  1. Seguite un piano alimentare:

    Cercate di non improvvisare la vostra dieta, il rischio è quello di non avere la percezione di cosa e quanto che si mangia.
    Provate a seguire una dieta già scritta o ad utilizzare una delle applicazioni per cellulari che consentono di monitorare le calorie giornaliere assunte.

  2. Flessibilità:

    La dieta non deve diventare un vincolo rigido, altrimenti si rischia di soffrire troppo e di abbandonare tutto alla prima occasione. Provate ad essere flessibili, ad adottare uno stile di vita sano e, ogni tanto, a concedervi il vostro cibo preferito o un piccolo sgarro. Non rinunciate totalmente a ciò che vi piace o la dieta diventerà un incubo.
    Per non esagerare, cercate di riempire le vostre dispense con cibi sani e, dove possibile, di non comprare dolci o cibi nemici della dieta.

  3. Equilibrio:

    Adottate una dieta sana ed equilibrata, senza privazioni.
    Cercate di mangiare di tutto un po, non eliminate i carboidrati, cercando però di prediligere quelli integrali, e senza esagerazioni.

  4. Scrivete un diario:

    Provate a scrivere i vostri obiettivi e progressi su un diario. Questo potrebbe rendere la cosa più divertente e coinvolgente.

  5. Condividete:

    Ancora meglio se riuscite a coinvolgere qualche amico che ha anche lui bisogno di perdere peso. Riuscire a condividere la dieta, i progressi o l’allenamento sono un ottimo incentivo per non mollare.

  6. Pazienza:

    Non siate impazienti o irrealistici. Non prefissatevi obiettivi troppo alti o nel breve periodo. E’ necessario comprendere che il dimagrimento è un processo lento e che necessita di costanza.
    Cercate di non pesarvi ogni giorno, osservate piuttosto i cambiamenti nel lungo periodo e gioite dei progressi.

  7. Fate esercizio:

    Cercate uno sport che vi piace e lanciatevi. Accompagnare la dieta con dell’esercizio fisico è fondamentale per migliorare e accelerare i risultati.

Mangiare sano è fondamentale per la nostra salute. Un corpo in forma, inoltre, è bello a vedersi.

I risultati ripagheranno tutti i vostri sforzi, basta solo essere forti e determinati.

Prendetela come una sfida!

Marta Bernardi

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

<

Simple Share Buttons