La dieta di due giorni a settimana senza carboidrati

Esiste un’alternativa ideale alle lunghe ed estenuanti diete di settimane e di mesi: si tratta della dieta che elimina per 2 giorni a settimana i carboidrati e fa perdere peso velocemente.

Lo ha stabilito una ricerca condotta in Inghilterra dal Genesis Breast Cancer Prevention Center dell’ospedale dell’Università di South Manchester e presentato recentemente a San Antonio, in Texas. Nello studio, si è provato che tagliando il consumo di carboidrati per due giorni a settimana, e seguendo una dieta normale per tutti gli altri giorni, si possono perdere fino a 4 chili al mese, rispetto a una dieta da 1.400 calorie al giorno che ne fa perdere mensilmente in media 2,5 kg.

Si possono scegliere liberamente, in base ai propri impegni, i due giorni a settimana da tenere sotto controllo, e in quei giorni in particolar modo ricordarsi di bere 2 litri di acqua al giorno – o the o tisane. Ottimo è il the verde che ha proprietà nutritive note (la caffeina, la teobromina, la teofillina) in grado di aumentare il metabolismo e bruciare i grassi.

Nei due giorni prescelti pane, pasta e patate vanno completamente eliminate, mentre è consentito l’eventuale consumo di riso integrale, mais ed amaranto (cereali che non favoriscono il gonfiore). Viene inibita in questo modo la produzione di insulina, l’ormone che nel nostro organismo ha il compito di assorbire il glucosio (cioè gli zuccheri) e che è tra i maggiori responsabili dell’ingrassamento.

Sono particolarmente indicate le carni magre e il pesce, ricco di acidi grassi Omega-3, sostanze antiossidanti capaci anche di abbassare il tasso di trigliceridi (grassi saturi) nel sangue. E via libera ad ogni tipo di verdura, frutta fresca e anche frutta secca, dalle proprietà vitaminiche ed energetiche.

La dieta proposta prevede 5 pasti al giorno: 3 principali e due spuntini, in modo da stimolare il metabolismo a mantenersi in movimento, bruciando più facilmente zuccheri e grassi. E’ escluso il consumo di alcol per i 2 giorni di dieta che si sono scelti – che in ogni caso – non dovrebbe essere superiore a due bicchieri di vino al giorno al massimo.

Ecco il menù per 2 giorni di dieta senza carboidrati, ricordando che è buona regola che le 24 ore di regime alimentare non siano consecutive.

Primo giorno:

Colazione: mezzo pompelmo fresco con un cucchiaino di zucchero di canna, 4 gallette di riso, caffè o the verde.

Spuntino: 4 albicocche o 4 prugne essicate e una tazza di the verde.

Pranzo: 150 grammi di petto di pollo alla griglia, un piatto abbondante di carote grattugiate o al vapore con un cucchiaino di olio d’oliva extravergine, una mela.

Merenda: uno yogurt magro naturale e una tazza di the verde.

Cena: 120 grammi di orata al forno, 200 grammi di cavolfiore o broccoli al vapore con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, una banana.

Secondo giorno:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con 30 grammi di corn flakes, un kiwi, caffè o the verde.

Spuntino: 4 albicocche o 4 prugne essicate e una tazza di the verde.

Pranzo: un uovo sodo, 200 grammi di insalata verde e un pomodoro, un frutto di stagione.

Merenda: uno yogurt magro alla frutta e una tazza di the verde.

Cena: 120 grammi di sogliola al vapore, 200 grammi di spinaci passati in padella con un cucchiaino d’olio extravergine, una macedonia di frutta fresca di stagione.

Prima di dormire, tutti i giorni, una tisana di malva o un infuso di camomilla.

Dietaonline.it

21 Comments

  1. Avatar
    roberto settembre 08, 2013

    se non si può mangiare il pompelmo con cosa lo posso sostituire?

    Reply
    • Avatar
      Dietaonline.it settembre 09, 2013

      Ciao Roberto,
      se non puoi mangiare pompelmo (che è indicato perché ha un’azione depurante), puoi sostituirlo con un kiwi,
      oppure va bene un altro frutto, ma ti consigliamo che sia di stagione!

      Buona giornata

      Reply
  2. Avatar
    livia settembre 13, 2013

    ma nei due giorni senza carboidrati devo attenermi a questi menù o posso usarli come sola indicazione…
    per esempio io non mangio la frutta a colazione ma solo latte e corn flakes…

    Reply
  3. Avatar
    Dietaonline.it settembre 13, 2013

    Ciao Livia,

    la frutta a colazione non è necessaria,
    l’importante è attenersi alle indicazioni del regime alimentare, come calorie e sostanze nutritive.

    Considera quindi che la frutta è da integrare lo stesso nella tua giornata.

    A presto!

    Reply
  4. Avatar
    brunella settembre 16, 2013

    ma gli altri giorni che dieta devo seguire ? grazie.

    Reply
    • Avatar
      Dietaonline.it settembre 16, 2013

      Ciao Brunella,

      in tutti gli altri giorni dovresti seguire una dieta normale,
      cioè un regime alimentare che contenga anche carboidrati, ma sia comunque controllato dal punto di vista delle calorie, per non perdere gli effetti del dimagrimento.

      Buona giornata!

      Reply
  5. Avatar
    Patrizia settembre 16, 2013

    Domani iniziò, spero bene vi farò’ sapere!!!!!!

    Reply
  6. Avatar
    Dietaonline.it settembre 17, 2013

    Bravissima, in bocca al lupo!

    Reply
  7. Avatar
    interessante,vorrei informazioni dettagliate settembre 26, 2013

    voglio iniziare domani quanto si perde di peso con questa dieta?

    Reply
    • Avatar
      Dietaonline.it settembre 27, 2013

      Ciao, benvenuto!

      Se segui questa dieta facendo 2 giorni alla settimana senza carboidrati, arrivi senza sforzi a perdere almeno 4 chili al mese.

      Per informazioni più precise, ti consigliamo comunque di rivolgerti ad un nutrizionista.

      Buona giornata!

      Reply
  8. Avatar
    susanna ottobre 16, 2013

    e se non si può mangiare lo yogurt?

    Reply
  9. Avatar
    susanna ottobre 16, 2013

    ho capito bene che i due giorni non devono essere attaccati?

    Reply
  10. Avatar
    rita ottobre 24, 2013

    voglio provare….. speriamo funzioni….ma voglio sapere anch’io se i due giorni non devono essere attaccati…. grazie..

    Reply
  11. Avatar
    RKO dicembre 27, 2013

    no , vi state sbagliando , cosi non andate da nessuna parte . 2 giorni sono pochi alla settimana e in più quei 2 giorni sono pieni zeppi di carboidrati (e buona parte di zuccheri) , facendo 2 giorni cosi e gli altri 5 anche peggio non perderete nemmeno 1 etto

    Reply
  12. Avatar
    Maria giugno 01, 2014

    Ma se lo scopo della dieta è non aumentare l’insulina nel sangue, come mai è ricca di carboidrati della frutta e sono previste delle gallette di riso, che sono ad alto IG?
    Non sarebbe meglio eliminare ogni forma di carbo semplice e consumare al mattino solo un bicchiere di parte di soglia e negli spuntini proteine come prosciutto o fesa?

    Grazi.

    Saluti, Maria.

    Reply
    • Avatar
      Dietaonline.it.admin ottobre 17, 2014

      ciao Maria, noi non facciamo consulenza e per una dieta è necessario un medico. Se hai bisogno di una consulenza alimentare puoi contattare la nostra nutrizionista, Dr. Claudia Troiani. I suoi riferimenti li trovi all’interno della rubrica ‘i consigli della nutrizionista’.
      Grazie!

      Reply
  13. Avatar
    Ernesto iuliano settembre 06, 2014

    Ottimo ma per chi non mangia pesce??

    Reply
    • Avatar
      Dietaonline.it.admin ottobre 17, 2014

      ciao Ernesto! Se hai bisogno di una consulenza alimentare puoi contattare la nostra nutrizionista, Dr. Claudia Troiani. I suoi riferimenti li trovi all’interno della rubrica ‘i consigli della nutrizionista’.
      Grazie!

      Reply
  14. Avatar
    gegegr agosto 07, 2016

    beh , in questi 2 giorni i carboidrati ci sono eccome e sono anche tanti , frutta e verdura ne contengono troppi , una vera dieta zero carboidrati è solo acqua e pollo , per 2 giorni a settimana se ci si vuole “sgonfiare” un momento , oppure 30 o piu giorni consecutivi per dimagrire , io uso fare cosi , ma è improponibile per il 99,9999% dei casi

    Reply
  15. Avatar
    MARIA luglio 04, 2017

    SCUSATE MA QUANTI KG SI POSSONO PERDERE IN UN MESE?

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Simple Share Buttons