Dieta Tisanoreica

La Dieta Tisanoreica è un regime alimentare coperto da brevetto

ideata dall’imprenditore Gianluca Mech, specializzato nel settore erboristico, è un percorso di dimagrimento definito dal suo ideatore come una “dieta fito-chetogenica”, ovvero una dieta che sfrutta il meccanismo della chetosi per portare a perdita di peso.
Ricordiamo che quando l’organismo entra in chetosi, vuol dire che ha esaurito tutte le riserve di zuccheri e inizia a bruciare grassi e proteine per il suo sostentamento.
La dieta Tisanoreica viene comunque definita comunemente come dieta iperproteica, considerata la quasi eliminazione dei carboidrati e l’apporto elevato di proteine, e per questo ampiamente criticata dai sostenitori della dieta mediterranea e delle diete bilanciate.
Le informazioni ufficiali sono riportate nel sito ufficiale della Dieta Tisanoreica, che è il seguente: http://gianlucamechspa.com/dieta-tisanoreica/

Il regime alimentare della Dieta Tisanoreica si basa su un protocollo di durata variabile da 20 giorni (protocollo base) a 40 giorni (protocollo urto).
Il metodo di Mech prevede due fasi: la prima fase è definita intensiva e vengono eliminati completamente i carboidrati e i grassi; durante la giornata si assumono quattro pietanze PAT (Porzione Alimentare Tisanoreica) che si acquistano in erboristeria o in farmacia, oltre ad alimenti classici come verdura, carne, pesce e uova.
Nella seconda fase definita di stabilizzazione si reintroducono gradualmente i carboidrati a basso indice glicemico, come ad esempio quelli integrali. Rimangono vietati gli zuccheri puri e l’alcol e si assumono due pietanze PAT certificate Tisanoreica al giorno.

Cosa mangiare in una dieta tisanoreica?

Le pietanze tisanoreica (PAT) sono un mix di erbe, vitamine e sali minerali in polvere che si cucinano in acqua: il risultato sono piatti con il gusto e la forma dell’alimento originale (es. pasta al ragù, frappè al cioccolato), ma ovviamente senza le proprietà nutritive dell’alimento originale.
Esse sono costituite da proteine integrate dall’Attivatore Tisanoreica: un mix di otto piante (Papaia, Ananas, Malva, Anice Stellato, Finocchio, Carciofo, Tarassaco, Senna) le cui proprietà sono la promozione dell’attività proteolitica e aumento della disponibilità dei nutrienti (in pratica demoliscono le proteine per attivare le vie metaboliche in assenza di carboidrati) e stimolazione delle secrezioni digestive ed epatiche per un miglioramento anche della peristalsi intestinale.
Esistono poi i Decotti, prodotti erboristici da diluire nell’acqua ottenuti con “le antiche tecniche della decottopia della famiglia Mech”, naturali e privi di alcool. In ogni decotto sono presenti minimo 10 piante. Gli estratti funzionali previsti dal protocollo sono solitamente quattro (depurativo, ormoregolatore, diuretico e tonico), tuttavia la valutazione medica di un esperto Tisanoreica determina di volta in volta il tipo di estratto e il dosaggio più consono al soggetto che sta seguendo il regime alimentare.
Le Pietanze Tisanoreiche (PAT) e gli Estratti Decottopirici (decotti) agiscono sinergicamente per la salute dell’organismo.

 

Ecco alcuni esempi delle giornate di Dieta Tisanoreica:

1) nella fase intensiva:
a colazione, un cappuccino Tisanoreica (1 PAT); a pranzo un’omelette al formaggio Tisanoreica con verdura (1 PAT); per lo spuntino, una crema al cioccolato amaro Tisanoreica (1 PAT); a cena la zuppa alle verdure Tisanoreica e una bistecca con verdura (1 PAT).
2) nella fase di stabilizzazione: si possono reintrodurre pane e pasta integrali, e lentamente si riducono le pietanze in polvere.
Ad esempio, a colazione uno yogurt ai mirtilli Tisanoreica (1 PAT); a pranzo una fettina di carne con verdura; per lo spuntino una crema alla vaniglia Tisanoreica (1 PAT); a cena riso e un filetto di pesce con verdura.

Una volta terminata la Dieta Tisanoreica per il mantenimento del peso raggiunto c’è il post protocollo che prevede due percorsi alimentari: il primo è il menù TisanoreicaVita, che prevede l’utilizzo della pietanza della linea TisanoreicaVita. Si usa in caso di notevoli dimagrimenti, quando può essere necessaria una ulteriore riduzione ponderale lenta ma costante, magari tra un protocollo Tisanoreica ed il successivo. Il secondo è il menù Post-Tisanoreica, che prevede schemi alimentari ipocalorici bilanciati, necessari per mantenere il peso raggiunto e conservare il risultato, che prevedono l’utilizzo di pietanze Tisanoreica se cliente lo desidera, mentre è fondamentale continuare con i decotti, parte integrante dei menù.

La Dieta Tisanoreica, che andrebbe in ogni caso controllata almeno dal proprio medico curante (anche se gli esperti Tisanoreica fanno un questionario di valutazione iniziale), rimane comunque una dieta fortemente sbilanciata, e per questo è controindicata per le persone diabetiche, le donne in gravidanza e in allattamento, i bambini e gli adolescenti, i soggetti con problemi di insufficienza renale o epatica.
Consente la perdita rapida di molti chili, fino a 12 chili in 40 giorni, ma bisogna ricordare che si basa soprattutto su alimenti in busta, brevettati, il cui costo è molto elevato. Ogni PAT costa circa 4,50 euro, per un costo totale della dieta che si aggira attorno ai 600-800 euro.
Manca completamente inoltre il concetto di educazione alimentare, perché si consumano alimenti in busta, alimenti sintetici che non hanno niente a che vedere con la vera alimentazione né con un’alimentazione consapevole, e questo può portare a riprendere peso dopo il termine della dieta.

Per noi è molto importante ricordarti che:

Ogni notizia o consiglio su diete o regimi alimentari contenuti nel sito www.dietaonline.it devono intendersi al solo scopo informativo. Tali informazioni non devono mai sostituire la consulenza personalizzata di un medico dietologo o nutrizionista. Pertanto, ogni decisione presa sulla base di queste indicazioni dev’essere intesa come personale e secondo propria responsabilità. Un programma alimentare indicativo infatti, non può in ogni caso sostituirsi alle scelte del Medico, che rimane sempre il decisore ed il responsabile final

Rosa Giuffrè

Communication Consultant, Social Event Planner di Como. Sono un’ambasciatrice della Cultura Digitale, della Cultura Social e del #comunicarepositivo, per questo mi occupo di formazione, networking strategico, Digital PR per aziende, PMI, scuole e associazioni in tutta Italia. Mi trovi sul mio blog futurosemplice.net – easy future for complicated people, sul quale parlo di social Network, web marketing, social events,positive life e dal quale esprimo la mia necessità di comunicare il valore della vita e delle persone. www.futurosemplice.net

Related posts

Dieta Weight Watchers
Diete

Dieta Weight Watchers

22 febbraio 2013

Dieta Beverly Hills
Diete

Dieta Beverly Hills

18 febbraio 2013

Dieta senza Nichel
Diete

Dieta senza Nichel

19 dicembre 2014

Dieta Mayo
Diete

Dieta Mayo

19 febbraio 2013

Dieta a Zona
Diete

Dieta a Zona

27 novembre 2012

6 Comments

  1. Avatar
    Anna febbraio 27, 2013

    La Tisanoreica mi ha davvero ringiovanito, ho perso 9kg in 40giorni, è stato davvero un sollievo per me poter dimagrire dopo tutti i chili presi dopo le feste.C’è infine sono dimagrita mangiando brioches, grissimi, pasta e tante altre cose buonissime. Ora posso dire di sentirmi rinata e ringiovanita. Questo è il loro sito: http://gianlucamechspa.com

    Reply
  2. Avatar
    Dietaonline.it febbraio 27, 2013

    Ciao Anna,

    grazie mille per averci lasciato la tua testimonianza.
    Sarà utile a molti!

    Buona giornata

    Reply
  3. Avatar
    fernanda marzo 04, 2013

    grazie per la tua testimonianza ho fatto pure io la tisanoreica e devo dire che mi sono trovata bene grazie

    Reply
  4. Avatar
    Dietaonline.it marzo 04, 2013

    Ciao Fernanda,

    grazie mille anche a te per la tua testimonianza!

    A proposito….. presto il sito sarà proprio dedicato alle testimonianze dei nostro lettori!
    Stay Tuned

    Buona serata

    Reply
  5. Avatar
    fra marzo 09, 2013

    ciao anna come si fa ad intreprendere la dieta ?c’è un protocollo?vorrei farla ma non so da dove iniziare…grazie
    Fra

    Reply
  6. Avatar
    Dietaonline.it marzo 09, 2013

    Ciao Fra,
    in attesa che Anna ti risponda puoi cercare il protocollo per iniziare la dieta sul sito ufficiale della Tisanoreica.
    L’indirizio internet è indicato sia nel commento di Anna, sia all’inizio del nostro post!

    Buona giornata a tutti

    Reply

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *