Dieta Detox

La Dieta Detox è una dieta disintossicante. A cosa serve? a disintossicare l’organismo da scorie e tossine, che si possono accumulare nei periodi di stress, alimentazione incontrollata, stili di vita scorretti (abitudine al fumo, scarsa attività fisica, ecc.) e carenza di sonno.
Come ci accorgiamo che l’organismo ha bisogno di una Dieta Detox? I sintomi di un accumulo di scorie e tossine nell’organismo sono generalmente mancanza di energie, stanchezza, mal di testa, pelle spenta e secca, unghie e capelli sfibrati, occhi affaticati talvolta con occhiaie evidenti.

La Dieta Detox è consigliata per un periodo che va da 3 o 5 giorni fino ad un massimo di 7 giorni, perché comunque abbastanza restrittiva a livello calorico, ma se seguita correttamente si possono perdere dai 2 ai 4 chili alla settimana; nello stesso tempo il nostro organismo tornerà ad essere più funzionale ed energico, saranno potenziate concentrazione, difese immunitarie e attività digestiva.

La Dieta Detox, per la sua efficacia disintossicante e per la sua breve durata, è la dieta ideale da seguire dopo un week end nel quale si è mangiato troppo e/o in modo poco salutare, o dopo un periodo di ferie o di feste, nei quali non si fa certo attenzione alle calorie e ad utilizzare metodi di cottura salutari!
Essa si basa sul consumo di abbondanti quantità di frutta e verdura, eliminando carne rossa ed altri alimenti ricchi di grassi e proteine come i formaggi e le uova. Concesso invece il pesce, in particolare quello più magro e quello ricco di omega 3, e la carne bianca magra.

I capisaldi di questa alimentazione

sono l’introduzione di almeno 30 grammi di fibre al giorno tramite cereali, legumi e verdure e l’assunzione di notevoli quantità di liquidi, almeno 1,5 o 2 litri di acqua al giorno (anche sotto forma di tè o tisane, meglio se con proprietà drenanti e depurative).
Vietati grassi saturi, zuccheri raffinati, bevande alcoliche e bibite gassate, dolci e cioccolato. Consentiti invece i grassi polinsaturi derivanti dalla frutta secca oleosa, ricchissima di antiossidanti.

 

Esempio di menù settimanale di Dieta Detox:

(ricordando che può essere seguita per un periodo che va da un minimo di 3 giorni a un massimo di 7 giorni)
Come grassi da condimento, concessi 2 cucchiaini d’olio extravergine di oliva al giorno, 1 a pranzo e 1 a cena.
La porzione minima di verdura è di 200 grammi, ma se ne può consumare a volontà (mai scendere però sotto i 200 grammi !)

Colazione:
Caffè o tè senza zucchero, 1 kiwi o altro frutto di stagione a scelta, 1 yogurt magro con 2 cucchiai di muesli o 1 bicchiere di latte scremato con 2 cucchiai di fiocchi d’avena o 4 biscotti secchi integrali con 2 cucchiaini di miele

Lunedì:
– pranzo: 50 grammi di pasta integrale con 1-2 cucchiai di ricotta fresca, 200 grammi di asparagi al vapore, 1 pera.
– cena: 1 porzione di branzino al sale o al forno, 200 grammi di broccoli al vapore, 1 fetta di pane integrale.

Martedì:
– pranzo: 70 grammi di riso integrale con piselli, 1 piatto abbondante di carote grattugiate, sedano e finocchio.
– cena: 1 trancio di tonno alla griglia, 5 cucchiai di fagioli borlotti o cannellini, 200 grammi di insalata fresca, 1 mela verde.

Mercoledì:
– pranzo: 50 grammi di spaghetti integrali con pomodoro fresco e basilico, 200 grammi zucchine al vapore.
– cena: 1 piatto fondo pieno di vellutata di zucca con un cucchiaino di parmigiano grattugiato e crostini di pane integrale, 200 grammi di fagiolini al vapore, una mela.

Giovedì:
– pranzo: 1 hamburger vegetale, 1 patata al cartoccio, 1 macedonia di frutta fresca.
– cena: 1 piatto fondo pieno di minestrone con verdure e legumi misti, 200 grammi di cavolfiore gratinato con un cucchiaino di parmigiano grattugiato.

Venerdì:
– pranzo: 70 grammi di riso integrale con zucchine, 200 grammi di insalata, 1 mela.
– cena: 1 petto di pollo alla griglia con succo di limone, 200 grammi di spinaci al vapore, 1 fetta di pane integrale.

Sabato:
– pranzo: 1 filetto di salmone al vapore, 200 grammi di patate e carote cotte.
– cena: una zuppa di ceci con rosmarino, 200 grammi di insalata mista, 4 fette di ananas fresco.

Domenica:
– pranzo: 50 grammi di pasta integrale con 30 grammi di gamberetti e zucchine, 200 grammi di insalata verde.
– cena: 1 filetto di merluzzo ai ferri o al vapore, 200 grammi di bietole, 1 mela.

Per noi è molto importante ricordarti che:

Ogni notizia o consiglio su diete o regimi alimentari contenuti nel sito www.dietaonline.it devono intendersi al solo scopo informativo. Tali informazioni non devono mai sostituire la consulenza personalizzata di un medico dietologo o nutrizionista. Pertanto, ogni decisione presa sulla base di queste indicazioni dev’essere intesa come personale e secondo propria responsabilità. Un programma alimentare indicativo infatti, non può in ogni caso sostituirsi alle scelte del Medico, che rimane sempre il decisore ed il responsabile finale.

admin

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Simple Share Buttons