Come combattere il gonfiore addominale?

È uno dei problemi più comuni di noi donne, non si può scappare dal gonfiore addominale. Chi prima, chi dopo, tutte sono costrette ad averci a che fare, si tratta di un problema difficile da risolvere perché le cause possono essere davvero molto diverse tra loro.

Gonfiore addominale: cause e soluzione

esercizi per addominali efficaci

Innanzitutto il gonfiore persistente potrebbe essere dovuto ad un’alimentazione scorretta che, a lungo andare, crea tante tossine nell’intestino, oppure potrebbe anche essere il sintomo di un’intolleranza alimentare. Nemmeno la sindrome del colon irritabile va sottovalutata come causa scatenante del problema, tuttavia potrebbe anche trattarsi di semplice ritenzione idrica, insomma è un segnale del fatto che si sta bevendo troppo poco.

  • Mentre le cause possono essere tantissime, la soluzione è una sola: mangiare bene, scegliendo con cura gli alimenti più appropriati. Non passerà molto tempo in questo modo, prima che si possa recuperare e tornare ad avere un ventre piatto e a sentirsi meglio con se stesse.
  • La regola aurea è mangiare lentamente, masticando piano il cibo ed evitare di mangiare fritti e cibi raffinati, la frutta e la verdure saranno gli alleati migliori per tornare a sentirsi leggere.
  • Oltre a questo sarà necessario bere almeno due litri di acqua al giorno ma anche consumare quei cibi che ne contengono di più. La menta per esempio ha proprietà digestive e diminuisce la fermentazione dei cibi, potrebbe essere consumata in un infuso freddo, aggiungendo una fetta di limone o della frutta fresca che oltre ad insaporire l’acqua poi potrà essere anche mangiata alla fine.

Se invece si preferisce un infuso caldo non si potrà non optare per il thè verde, l’antiossidante per eccellenza, secondo alcuni ne andrebbero bevute almeno 4 tazze al giorno, senza zucchero e con l’aggiunta di curcuma proprio per aumentare il potere anti invecchiamento. Inoltre questo tipo di thè velocizza il metabolismo, inibendo l’assorbimento dei grassi, oltre a favorire l’eliminazione dei liquidi.

Alimenti utili per combattere il gonfiore

E le verdure?

Di sicuro le più efficaci sono i finocchi, ricchissimi di fibre, ma anche gli asparagi, che favoriscono la diuresi ed hanno un potere drenante, non vanno dimenticate le zucchine che sono ricchissime d’acqua.

Papaya, ananas e mirtilli, ecco invece la frutta dal potere più drenante che non dovrebbe mai mancare nell’alimentazione di ogni donna, si tratta di cibi dall’alto potere diuretico ed antinfiammatorio. Ma anche la più tradizionale mela è perfetta per chi soffre di gonfiore addominale, purché consumata con la buccia, è proprio questa infatti ad agire sulla ritenzione idrica, perché contiene piruvato.

Ultimo ma non meno importante è uno degli alimenti più genuini che possano esserci, stiamo parlando dello yogurt, ricco di fermenti lattici vivi, migliora la flora batterica intestinale e andrebbe consumato ogni giorno, meglio se senza zucchero ma con un po’ di miele e frutta.

Francesca Quagliata

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

<

Simple Share Buttons